Servizio fotografico del sesso

SESSO & AMORE di Coppia shooting fotografico privato

Di lubrificazione per guardare il sesso on-line

Questo racconto di Killingmoon è stato letto 8 0 3 6 volte. Insomma mi piace fotografare Parlando con C mi informo su che genere di foto avrebbe voluto fare e lei molto apertamente mi spiega che gli sarebbe piaciuto farlo il più completo possibile, anche in intimo o addirittura nudo senza lasciar vedere nulla di esplicito.

C si è dimostrata subito entusiasta della cosa e abbiamo deciso di programmare il servizio per una decina di giorni dopo. Nei giorni seguenti mi capitava servizio fotografico del sesso di pensare alla data dell'evento e il fatto di fotografare una ragazza nuda mi ha sempre eccitato come questa volta ma con il fatto che stavolta lo avrei anche fatto e non solo immaginato.

Pochi giorni servizio fotografico del sesso incontro un vecchio amico che nel frattempo aveva aperto un sexyshop e mi ciese se potevo fargli le foto della sua "mercanzia" da poter mettere nel servizio fotografico del sesso sito di vendita on-line Chiamo subito C e gli spiego a gandi linee la cosa. Le spiego la cosa a grandi linee e gli chiedo se avesse voglia di farmi da modella per l'abbigliamento del negozio Viene dunque il giorno servizio fotografico del sesso servizio.

C si presenta da me puntuale e un po' imbarazzata e chi non lo sarebbela faccio servizio fotografico del sesso e per allentare un po la tensione le chiedo se vuole bere qualcosa intanto che preparo l'attrezzatura e le luci. Apro una bottiglia di vino e gli dico che un servizio fotografico del sesso di vino sicuramente renderà il servizio più spontaneo.

Con una risata mi da servizio fotografico del sesso mentre si toglie il soprabito e prende il bicchiere Non posso non notare il vestito che si è messa, un vestitino servizio fotografico del sesso fuoco con la gonna sopra al ginocchio e con una generosa scollatura sia davanti che dietro, il tutto completato da un paio di scarpe con il tacco sempre rosse come il vestito.

Guardandola da dietro nella penombra noto come il suo sedere sia veramente messo in risalto dal vestito e non mi lascio scappare l'occasione di scattargli qualche foto di lei che beve vista da tre quarti. Sentendo il click della macchina fotografica si gira e mi dice "hai già iniziato a fotografarmi e non mi dici niente? Inizio a scattare le foto a lei che beve vino rosso nel suo vestito rosso e la cosa le viene proprio bene. Girati un po' Spostati i servizio fotografico del sesso Le sue gote stanno prendendo il colore del vino e del vestito, complice anche il calore emanato dai faretti.

Il suo sguardo si fa via via sempre più malizioso e mentre guarda l'obbiettivo anche i suoi movimenti si fanno sempre più sensuali. Si siede e appoggia il bicchiere in cui ho servizio fotografico del sesso altro vino rosso fra i piedi e a gambe larghe appoggia i gomiti sulle ginocchia guardandomi negl'occhi tramite l'obbiettivo della macchiana Oramai è chiaro Vedo le sue gambe aperte che finiscono in un perizoma sottilissimo e nero e non posso non scattare dei primi piani del suo corpo Sposto un po le luci e cambio la quinta dietro non tanto perchè non andasse bene ma per distogliere la mente dallo spettacolo a cui ho appena assistito Sento che traffica dietro di me con la borsa e mi vieto di voltarmi altrimenti penso che il servizio fotografico potrebbe interrompersi Riprendo gli scatti mentre lei riprende il posto sul set.

Si muove sinuosamente lasciandosi guardare e fotografare Inizia a sollevarsi il vestitino, mostrando prima il sedere, poi le cosce, guardandomi sempre più maliziosamente. Ormai sono quasi impacciato nel muovermi dall'erezione che ho fra le gambe.

Ogni tanto noto il suo sguardo che scende fra le mie gambe Mi giro dietro di lei e inizio a fotrogafarla da dietro intanto che si massaggia i glutei. Vedo che si slaccia il reggiseno e senza farlo cadere lo trattiene con le braccia mentre continuo a fotografarla dal davanti. Le sue tette sono sempre meno coperte dal reggiseno già piccolo di suo e per giunta non più stabilmente al suo posto.

Ora i capezzoli fanno capolino fra il tessuto e lei con le mani afferra le coppe del costume strizzandosele e lasciandosi ammirare mentre eccitato continuo a fotografarla sempre più da vicino Lascia cadere il costume che ha strapazzato fino ad ora e si lascia fotografare il seno nudo come se nulla fosse, anzi sembra che provi servizio fotografico del sesso a vedermi eccitato mentre me la mangio con l'obbiettivo.

Si stende supina e inzia a toccarsi fra le gambe sopra al costume Ormai sto per saltargli addosso Apre gli occhi di scatto e io con lei torno alla realta Quando torno su con Franco lei si è messa un vestitino leggero a fiori dove si nota chiaramente la mancanza del reggiseno.

Le presentazioni d'obbligo e Franco inizia subito a mostrare i vestiti che ha portato per le foto Ne tira fuori una quantità impressionante che man mano appende in una barra portaabiti. Intanto che maledico il suo arrivo sento che chiacchierano di vestiti e porto a loro la bottiglia di vino con due calici Sono un po' scocciato dalla presenza di Franco perchè penso di aver buttato una scopata garantita con la sua presenza quando lo sento mettermi una mano sulla spalla dicendomi a bassa voce "dove l'hai trovata questa modella?

Bel fighino davvero! Mi sono sempre chiesta come sarebbero stati su di me Non posso credere alle mie orecchie Lei mi si avvicina e mettendomi una mano sul petto mi dice "e dai Ne ho la certezza. E' ubriaca; ubriaca ed eccitata, ha servizio fotografico del sesso il mio amico Sono allibito, geloso, eccitato e confuso Riinizio a scattare e lei che si fa sempre più audace si muove come una dea del sesso Mi sembra di assistere ad uno spettacolo erotico da night Scatto in continuo, guardo lei sempre più provocante che non smette di servizio fotografico del sesso, di spostare lo spacco del vestito e mettere in mostra le gambe, di chinarsi e mettere in risalto le sue tette.

La mia eccitazione è tornata a farsi sentire prepotentemente Si sfila le spalline dell'abito lungo che indossa lasciandolo scendere lungo il suo corpo sotto i miei occhi e rimane vestita solo del perizoma nero. Io rimango estasiato dalla sua silouette praticamente nuda e con poche mosse si infila l'abitino. Mi avvicino da dietro e inizio ad allacciarglielo quando un po il vino, un po' le scarpe si sbilancia appoggiando il suo sedere proprio sul mio cazzo racchiuso dentro ai pantaloni Inizia a mimare le pulizie di casa mentre la fotografo sempre più eccitato Inizia a passarsi lo scopino prima sul sedere poi fra il seno ed infine fra le gambe Lei si limita ad un sorrisino malizioso Nel frattempo Franco è tornato e ci sta guardando dalla porta.

C va verso di lui e guardando nella borsa gli si illuminano gli occhi Io continuo servizio fotografico del sesso fotografarla eccitato da quello che sta succedendo. Prende un completino veramente scandaloso e gli chiede "posso provarlo? Quasi per ringraziarlo inizia a baciarlo mentre si sfila abitino e perizoma ormai fradicio Si piega mettendosi le mutandine mentre Franco l'aiuta a mettersi il reggiseno.

Si tratta di un perizoma aperto davanti e un reggiseno a balconcino che lascia scoperte completamente le tette. Torna sul set e rivolgendosi a me "ecco Le sue mani corrono lungo il suo corpo toccandosi i capezzoli mentre con la lingua cerca di leccarseli, poi le mani scendono aprendo la mutandina e lasciando in bellavista le sue labbra completamente depilate.

Io scatto foto come un forsennato e lei continua a guardare l'obbiettivo sempre servizio fotografico del sesso eccitata. Sopraggiunge Franco da dietro porgendogli un fallo di discrete dimensioni "guarda cosa manca al tuo vestitino, non vorrai mica fare i lavori a metà" e lei lo afferra con la luce negli occhi. Mentre inizia a leccarlo sotto i miei scatti noto che Franco è rimasto in mutande servizio fotografico del sesso senza fermarmi decido che a questo punto posso anch'io mettermi in libertà.

Senza perdere una foto slaccio i pantaloni e li lascio cadere liberandomene con un calcio. C intanto si è inginocchiata a gambe larghe e ha iniziato a strisciarsi il fallo fra le gambe. Vedo con chiarezza che lo sta bagnandolo con i suoi umori per poi passarselo fra le labbra gustandone il sapore ad occhi chiusi Franco è sempre più vicino e ormai si sta apertamente segando davanti a lei.

Continuo a fotografarli e sento che la mia cappella pulsa di eccitazione ad ogni scatto. C inizia a scoparsi con il fallo mentre con gli occhi socchiusi mi guarda attraverso la macchina.

Che bello!!!! Sei bravissima Si sta scopando con un cazzo finto mentre fa un bocchino al io amico e io mi sto eccitando come un matto a fotografarla Ancora qualche scatto ma ormai non riesco più a tenere la macchina in mano Non resisto. Il suo sapore è afrodisiaco e non resisto più. Sempre scopandola con il vibratore mi avvicino con il cazzo a lei e prendendogli una mano la poto sul mio iniziando a farmelo segare Poi si avvicina anche l'altro cazzo alla bocca e inizia a leccarli entrambi come un'invasata.

Vi prego Si servizio fotografico del sesso verso di me e mi ordina di fotterla nel culo Io la prendo per i capelli e portandogli il cazzo davanti alla faccia gli servizio fotografico del sesso Dai allora bagnamelo bene Mi giro dietro di lei e glielo appoggio sul buchino Entra tutto come risucchiato dal suo bucanino servizio fotografico del sesso gli fa emettere un gridolino di dolore misto a piacere.

C è pervarsa dal piacere. E a questo punto mi viene un'idea malata Sfilo il mio cazzo dal suo servizio fotografico del sesso e lei come impazzita si ferma dicendomi "Cosa fai? Perchè ti fermi?!

Spingo sentendo la cappella farsi strada fra le labbra già occupate ma che pian piano lasciano entrare prima la cappella poi tutta l'asta del mio cazzo. Ci ritroviamo dentro la sua figa bagnatissima che pulsa dal piacere sui nostri cazzi. C non ha più fiato ma riesce a muoversi facendoci scopare contemporaneamene la sua figa Inizio a venire urlando come un'animale mentre la riempio del mio seme.